Come insegnare al bambino ad usare il vasino

da , il

    Come insegnare al bambino ad usare il vasino

    Come insegnare al bambino ad usare il vasino? Il momento in cui insegnare il bambino ad usare il vasino è sempre vissuto con particolare ansia dai genitori, che non sempre sanno come comportarsi. Comunque, per insegnare al bambino ad usare il vasino, il primo consiglio è quello di non forzarlo troppo e soprattutto di non sgridarlo o umiliarlo. Ogni bambino ha uno sviluppo diverso, ma orientativamente il bambino inizia da usare il vasino intorno ai due, tre anni, ma, in alcuni casi occorre aspettare di più, anche fino ai sei anni. In ogni caso, alcuni accorgimenti permettono di insegnare al bambino ad usare il vasino.

    Ad esempio per aiutare il bambino si può spiegare l’utilizzo del vasino utilizzando una bambola o un pupazzo preferito, così come si può tenere il bambino seduto sul vasino accanto a sé in bagno per dargli una sorta di esempio. Inoltre, per insegnare il bambino ad usare il vasino, è sempre consigliato rispettare le sue volontà, quindi allontanarsi o fargli compagnia in base alle sue richieste. Per insegnare il bambino ad usare il vasino, poi, potrebbe essere utile aspettare l’estate, quando è più facile lasciarlo per casa in libertà e rimediare ad eventuali “incidenti”. All’inizio si può proporre il vasino come un gioco e lasciare il bambino senza pannolino solo per un paio d’ore. E’ comunque importante non forzarlo e dopo aver provato a farlo stare sul vasino, magari aspettare e riprovare. Solo quando il bambino sarà in grado di evitare di più gli incidenti si potrà procedere a togliere il pannolino fuori casa e poi di notte.