Come prevenire la carie nei bambini

da , il

    Come prevenire la carie nei bambini

    Come prevenire la carie nei bambini? Diversi accorgimenti consentono di evitare di esporre i bambini a questo rischio. Tra l’altro, sarebbe opportuno avere riguardo anche sempre ai denti da latte, oltre che a quelli permanenti. I denti da latte, infatti, preparano una corretta eruzione della dentatura permanente. Per prevenire la carie nei bambini si possono adottare diversi accorgimenti. Anzitutto va curata l’alimentazione, dal momento che i cibi dolci sono maggiormente responsabili della carie. Meglio quindi limitare le caramelle, il miele, il cioccolato, la marmellata, il gelato, ma anche i biscotti e i pasticcini.

    Un altro accorgimento fondamentale per prevenire la carie nei bambini è la maggiore attenzione per l’igiene orale. Prima dei sei anni i bambini non sono ancora totalmente capaci di effettuare la pulizia dei denti da soli, quindi sarebbe meglio che i genitori la incentivassero e la monitorassero. Non è necessario utilizzare tanto dentifricio, dal momento che è soprattutto l’azione meccanica dello spazzolino ad eliminare i batteri responsabili della carie. Va anche ricordato che il formarsi della carie dipende anche molto dal tempo di permanenza dei cibi sui denti, in particolare di quelli cariogeni come i dolciumi. E’ importante, quindi, che l’igiene orale segua i pasti e che quindi i cibi non restino attaccati a lungo sui denti. Non a caso, molti alimenti responsabili della carie, sono proprio maggiormente “appiccicosi” (come i formaggini che tendono a restare attaccati ai denti). Per prevenire la carie nei bambini, poi, si consiglia di curare particolarmente l’igiene orale la sera, dal momento che durante la notte l’attacco dei batteri ai denti è più aggressivo. Per prevenire la carie nei bambini è quindi importante lavare i denti accuratamente ogni sera.