Corsi di danza del ventre: i benefici in gravidanza

da , il

    Corsi di danza del ventre: i benefici in gravidanza

    Fare ginnastica in gravidanza ha benefici per la donna e per il nascituro ma ovviamente bisogna scegliere gli esercizi giusti. Un tipo di attività fisica molto indicato e soprattutto anche divertente è la danza del ventre. iscriversi a corsi di danza del ventre è anche un modo per divertirsi in gravidanza e condividere in maniera serena quest’esperienza con altre gestanti.

    Pensate che in Mesopotamia la danza del ventre era eseguita proprio per come esercizio di preparazione al parto. Grazie infatti ai movimenti rotatori del bacino questa danza allena i muscoli impiegati durante il travaglio. Questi movimenti sinuosi spingono la donna ad assumere la postura della fase espulsiva. Secondo gli esperti infatti esiste una memoria muscolare che permette alla donna di riassumere certe posizioni al momento del parto. I movimenti lenti della danza del ventre servono inoltre a ‘cullare’ il feto contribuendo a creare un legame speciale con il neonato fin da quando è nel pancione. Nella danza del ventre è fondamentale anche la respirazione e questo aiuta a sciogliere le tensioni e a migliorare la circolazione sanguigna. E dopo il parto la danza del ventre potrà servire alla neomamma per recuperare il peso forma.