Depressione post partum, le cause che la originano

da , il

    Depressione post partum, le cause che la originano

    La depressione post partum ha diverse cause scatenati. La depressione post partum riguarda almeno una donna su quattro che, dopo qualche giorno dopo il parto, generalmente viene colpita da tristezza, malinconia e voglia di piangere. Questo disturbo tende di solito a scomparire nell’arco di una settimana senza alcun trattamento particolare. Le cause della depressione post partum sono diverse. Tra le cause della depressione post partum, gli squilibri ormonali, in particolare l’improvvisa riduzione degli estrogeni e del progesterone che si verifica subito dopo il parto.

    Tra le altre cause della depressione post partum anche la stanchezza causata dal parto e lo stress, legato allo stesso evento. Di sicuro tra le cause della depressione post partum, anche il nuovo, forte senso di responsabilità che la mamma sente gravare su di sé. Spesso le donne dopo il parto si sentono inadatte ad affrontare il difficile compito della crescita del bambino. L’insicurezza e il senso di inadeguatezza possono prendere il sopravvento in questa fase delicata e per questo è importante un ruolo attivo del partner e delle persone che circondano la donna dopo il parto. Le donne che dovessero soffrire di depressione post partum, invece, farebbero bene a parlarne con il partner o con un parente, un’amica o con lo stesso medico di riferimento. Generalmente, comunque, la depressione post partum e le sue cause tendono a scomparire dopo qualche giorno dal parto, e, solo nei casi più importanti, nella persistenza del disturbo, è consigliato rivolgersi a uno psicologo.