Dieta in gravidanza: le regole per chi viaggia con il pancione

da , il

    Dieta in gravidanza: le regole per chi viaggia con il pancione

    La corretta alimentazione in gravidanza è fondamentale per la salute della mamma e del nascituro ed è importante non saltare i pasti. Queste priorità restano tali anche durante eventuali viaggi all’estero e l’alimentazione in gravidanza non va trascurata neppure in queste circostanze quindi ricordatelo bene se avete in mente di partire durante le vacanze di Natale. E’ importante tenere sotto controllo la dieta poiché la disidratazione dovuta alla diarrea tipica del viaggiatore potrebbe aumentare il rischio di sanguinamento anomalo della placenta: abbiate cura di bollire l’acqua che potrebbe essere contaminata, di mangiare solo cibi ben cotti e latticini pastorizzati per prevenire la diarrea e infezioni.

    E’ controindicata una profilassi a base di antibiotici prima della partenza e in generale sarebbe meglio evitare di sottoporsi a vaccinazioni vive: le donne in viaggio con il pancione devono quindi scegliere attentamente le mete delle vacanze. Anche se la nausea mattutina potrebbe ridurre il vostro appetito dovete impegnarvi a mantenere un’alimentazione equilibrata. In vacanza fate attenzione ad alimenti congelati, soprattutto pesce e frutti di mare: mangiare pesce in gravidanza è importante ma bisogna essere sicure che sia fresco e di qualità. Sarebbe anche meglio se possibile di bere acqua direttamente dal rubinetto. E’ consigliabile partire con una riserva di snack salutari, sia dolci che salati: ad esempio barrette ai cereali e panini. Se avete problemi intestinali, che in viaggio potrebbero accentuarsi, bevete succhi alla prugna. In caso di bruciore di stomaco o di indigestione evitate cibi piccanti o troppo speziati: le spezie potrebbero causare singhiozzo al feto. Bevete latte per placare l’acidità di stomaco. Anche in viaggio ricordate che in gravidanza andrebbero evitati formaggi morbidi che potrebbero causare listeria, insalate già pronte, cibi precotti e troppo scatolame. Per quanto riguarda le bevande se siete incinta evitate alcol e caffeina.