Falsi miti in gravidanza, arriva la guida completa e aggiornata dagli USA

da , il

    Falsi miti in gravidanza, arriva la guida completa e aggiornata dagli USA

    La gravidanza e il parto sono tra i misteri più belli della natura ma proprio questa difficoltà nel spiegarne i meccanismi ha portato alla trasmissione di generazione in generazione di falsi miti e leggende sul concepimento, la gravidanza e la nascita. Si tratta di credenze diffuse ma non confermate da scienza e medicina, di teorie a metà tra la superstizione popolare e le cure fai da te. Come riconoscerle? Dagli USA arriva la guida aggiornata che li raccoglie tutti: un modo per sorridere ma anche per vivere più serenamente la gestazione.

    Stiamo parlando di ‘Mommy Docs Ultimate Guide to Pregnancy and Birth’, che letteralmente significa Guida definitiva per le mamme alla gravidanza e alla nascita. L’opera è stata realizzata da tre ginecologhe californiane. MA quali sono i falsi miti più divertenti e più radicati? Tra i primi spicca quello che negli anni ha portato a ritenere il burro di cacao come una soluzione per prevenire le smagliature: in realtà non mancano in gravidanza reazioni allergiche a questo prodotto che rende la pelle più sensibile. Altra falsa credenza riguarda i viaggi in aereo, da molti considerati pericolosi durante il primo e l’ultimo trimestre di gestazione: falso. Si può volare con il pancione per tutti i nove mesi: semmai sono alcune compagnie che al nono mese proibiscono il volo alle donne incinta per paura di parto a bordo. Ecco un falso mito che interessa molto noi donne: il contatto con i gatti. Non è vero che non possiamo accarezzare mici se siamo incinta, l’importante è stare attente a non entrare in contatto con le feci del felino per evitare il rischio di toxoplasmosi. Insomma i falsi miti vengono smontati tutti: per quanto riguarda l’alimentazione non è vero che si deve mangiare per due o che non si può consumare salmone affumicato, si al sesso mentre si può dormire liberamente senza dover restare necessariamente sul lato sinistro o di schiena.