‘I fantastici viaggi di Gulliver’, film in 3D al cinema

da , il

    La settimana scorsa vi avevamo parlato di una delle ultime uscite cinematografiche per bambini e ragazzi, della bellissima trasposizione del cartoon Yattaman, oggi invece vi proponiamo una nuovissima uscita I fantastici viaggi di Gulliver, film in 3D uscito il 4 febbraio in tutte le sale italiane, una rivisitazione cinematografica, in chiave moderna, leggera e divertente, del celebre romanzo di Jonathan Swift. Lemuel Gulliver è interpretato dal bravissimo Jack Black che non è un medico, come originariamente era nel libro, ma un impiegato alle poste pubbliche di un quotidiano di New York che viene licenziato e decide di spacciarsi per giornalista e scrittore.

    Anche con questo film la morale e l’aspetto educativo tornano protagonisti, lo avevamo visto con uno degli ultimi film per bambini usciti in quete settimane nelle sale: Animal United. L’interpretazione Jack Black è sempre garanzia di divertimento, infatti anche qui non delude affatto. Spacciandosi come finto scrittore riesce ad ottenere un incarico ed a partire per un viaggio che lo porterà nel Triangolo delle Bermuda dove dovrà scoprirne il segreto, durante il viaggio però, una tempesta farà naufragare la sua imbarcazione e Lemuel Gulliver si risveglierà legato a terra e circondato da centinaia di esseri umani in miniatura, proprio come nel grande romanzo, segue l’avventura ma non vi racconto altro.

    Il lungometraggio è ricco di effetti speciali ed essendo anche un film in 3D il coinvolgimento è assicurato, è un film dedicato a bambini e adolescenti, nonostante il romanzo non fosse stato scritto appositamente per questo. La morale, come vi dicevo, non è assolutamente da tralasciare infatti il messaggio che viene fuori dal lungo metraggio è ‘Bisogna credere di più in se stessi’ a qualsiasi ‘dimensione’ si appartenga. Il film può essere gustato sul grande schermo in modalità 3D, ma anche normalmente bidimensionale.

    Vi lascio con il trailer ufficiale in italiano.