Lady Gaga contro Babbo Natale, la perplessità dei bambini

da , il

    Lady Gaga contro Babbo Natale, la perplessità dei bambini

    Ma povero Babbo Natale! Credo che questa frase sia stata detta da tanti, tantissimi bambini nel mondo, Lady Gaga rischia di perdere i suoi piccoli fans, a quanto pare qualche giorno fa la famosa cantante ha letteralmente preso a morsi Babbo Natale massacrandolo e decapitandolo, mio nipote ha osservato la scena allibito, ma per prima cosa, terminata la performance, ha voluto sapere cosa cavolo ci faceva Babbo Natale a Londra sul palco di Lady Gaga? E perchè non è scappato? E cosa è successo a Lady Gaga, perchè era così arrabbiata? Povero Babbo Natale.

    Dopo un urlo e un ‘Odio le feste’ Lady Gaga si è lanciata contro Babbo Natale staccando la testa del pupazzo, a quanto mi è dato sapere, sempre da mio nipote elettrizzato, la signora ha inoltre picchiato Babbo Natale, l’ha depilato e gli ha conficcato i tacchi a spillo nel sedere. Capisco che la signora sia stressata, posso anche condividerne qualche passaggio, ci sono dei momenti nella vita di una madre dove il poter picchiare Babbo Natale potrebbe venire considerata la migliore terapia in assoluto, ma, solitamente, le mamme si sfogano in silenzio e i bambini continuano a sognare.

    Difficile spiegare ai piccoli cosa sia accaduto sul palco, ancora più difficile convincerli che Babbo Natale, quello vero, è ancora vivo, la faccenda è accaduta inoltre verso il 20 dicembre, ho sudato quattro camice per rassicurare i piccoli, Babbo Natale per il 25 starà benissimo.

    Poi mi è capitato tra le mani un’intervista di Ozzy Osbourne, il cantante sosteneva che ‘Lady Gaga dovrebbe prendere una pausa per un po’, è troppo sovraesposta’. Se lo dice lo zio Ozzy allora non v’è dubbio alcuno e i bimbi del mondo possono stare tranquilli, Lady Gaga ha ucciso il pupazzo di Babbo Natale, quello vero arriverà stanotte, come sempre.