Look in gravidanza: copia le star per le grandi occasioni

da , il

    Siete state invitate ad una serata elegante o a una cerimonia ma siete incinta e non sapete come scegliere il look giusto con il pancione? Perché non ispirarsi alle idee degli stilisti che vestono le star? Essere incinta non vuol dire rinunciare all’eleganza basta trovare la giusta maniera per esaltare il pancione senza sembrare una mongolfiera. Le vip incinta ci hanno insegnato che con stile anche le donne incinta possono portare abiti lunghi, corti o scollati.

    Il primo dubbio è proprio quello tra vestito lungo o corto: la scelta è personale e dipende molto dal fisico. Se non siete basse il vestito lungo da sera potrebbe essere una soluzione molto elegante sullo stile di Adriana Lima. I vestiti lunghi che cadono leggeri senza marcare la figura sono perfetti con una scollatura che esalti il seno più generoso in gravidanza. Lo sa bene Angelina Jolie che quando era incinta sfoggiava abiti lunghi e scollati molto eleganti e mai volgari. Ma se preferite un abito corto non fatevi problemi: essere incinta non significa non poter mostrare le gambe. Ce lo insegna anche Heidi Klum che non ha rinunciato a mostrare le gambe durante la gestazione indossando un super sexy vestitino rosso con apertura laterale. E ricordate che tra la minigonna e il vestito fino alle caviglia ci sono molte soluzioni intermedie. L’importante è scegliere tessuti morbidi che non segnano il ventre. Per quanto riguarda invece la scelta del colore non bisogna assolutamente limitarsi al nero anzi, in gravidanza il fisico è più dolce e permette di osare colori accesi sdrammatizzandoli. Da evitare i tacchi alti durante la gravidanza: l’ideale è un tacco largo di mezza misura. E in ultimo grande spazio agli accessori: collane, borse, bracciali e tutto ciò che può servire ad impreziosire il look.