Mal di testa frequenti nei bambini: tante le possibili cause

da , il

    Mal di testa frequenti nei bambini: tante le possibili cause

    Il mal di testa nei bambini può avere diverse cause. Noi adulti soffriamo sempre più spesso di emicranie e cefalee e le cause sono le più svariate, dalla stanchezza allo stress. Quando però sono i più piccoli ad essere colpiti dai mal di testa frequenti di sicuro la preoccupazione è maggiore e ci interroghiamo maggiormente sulle cause del problema. In ogni caso è importante informare sempre il pediatra, specie per i mal di testa frequenti e, comunque, prima di somministrare qualsiasi farmaco.

    Alla base del mal di testa nei bambini possono esserci varie cause. Di sicuro si può trattare di fattori legati all’emotività come l’assenza dei genitori per causa di lavoro, specie delle mamme, sempre più impegnate anche nella carriera, oppure una separazione tra i genitori, che ugualmente scatena una reazione emotiva nel bambino. Proprio questi fattori di natura emotiva sembrano aver fatto aumentare negli ultimi anni i casi di cefalee tra i bambini. Tra le altre cause del mal di testa nei bambini anche un’eccessiva esposizione a televisione e computer; sarebbe quindi bene evitare di esporre troppo i bambini a questi mezzi, almeno per non più di un’ora al giorno. Tra le cause del mal di testa nei bambini anche il consumo di alcuni alimenti in particolare come il cioccolato. Infine, nel caso in cui i bambini soffrano di mal di testa frequenti, è importante considerare anche lo svolgimento di certe attività sportive. Insomma, le cause del mal di testa nei bambini possono essere diverse, anche in questi casi è comunque bene tenere come riferimento il pediatra che consiglia come intervenire caso per caso.