Movimenti fetali: quando si iniziano a sentire e come

da , il

    Movimenti fetali: quando si iniziano a sentire e come

    Quando si iniziano a sentire i primi movimenti fetali? La sensazione di sentire il proprio bambino muoversi nel pancione è sicuramente una delle più attese dai genitori. Capire quando generalmente si iniziano a sentire i primi movimenti fetali può aiutare la mamma a fare più attenzione rispetto al momento in cui ci sono maggiori probabilità di percepirli. In realtà i movimenti fetali iniziano molto presto nel pancione, addirittura già a partire dall’ottava settimana dal concepimento. Questi movimenti, però, sono più che altro riflessi che non vengono percepiti dalla madre.

    I movimenti fetali si iniziano a sentire solo tra la 18° e la 20° settimana, a seconda che si stia affrontando un primo o un successivo parto. In particolare, se si è al primo parto, i movimenti fetali si iniziano a sentire verso la 20° settimana, mentre se si è già avuto un altro o più parti, intorno alla 18° settimana. Questa differenza dipende semplicemente dalla maggiore capacità della madre più esperta di sentire i movimenti fetali. I movimenti fetali si iniziano ad avvertire come molto leggeri; alcune mamme li paragonano a un lieve fruscio. Solo dopo la 25° settimana i movimenti fetali si fanno più netti e si iniziano a sentire dei veri e propri “colpi”. In questo stadio si sente dire spesso che si sente scalciare il bambino.

    Nella maggior parte dei casi, poi, i movimenti fetali tendono a sentirsi di più nelle ore notturne, dal momento che di giorno la gestante presa dalle altre faccende vi presta meno attenzione. Comunque i movimenti fetali, oltre ad essere una bella sensazione per la futura mamma, sono sempre indice di benessere fetale.