Pancia piatta dopo il parto: esercizi e dieta per tornare in forma

da , il

    Pancia piatta dopo il parto: esercizi e dieta per tornare in forma

    Avere la pancia piatta dopo il parto è possibile con gli esercizi fisici e la dieta più adatta. Un’alimentazione corretta è il primo step da seguire per riavere il ventre piatto dopo la gravidanza e l’allattamento. In questi casi è meglio evitare i cibi ricchi di zuccheri e grassi, ma anche i fritti e i cibi elaborati e salati. Meglio optare per primi piatti leggeri e conditi con le verdure. Ottimi anche il pesce e le carni, meglio se grigliati o al vapore. Per aiutare il ventre a tornare piatto si può continuare ad usare l’olio extravergine di oliva per condire, ma è utile consumare anche della frutta secca, ricca di vitamina E.

    In questo caso però è meglio non esagerare! Oltre all’alimentazione, per ritornare ad avere la pancia piatta dopo il parto, si possono utilizzare con regolarità i tanti cosmetici snellenti che troviamo sul mercato. Meglio usare questi cosmetici con regolarità dopo la doccia, quando la pelle con i pori aperti è più ricettiva ai principi attivi contenuti. Anche gli esercizi di ginnastica sono un aiuto per ritrovare la pancia piatta dopo il parto. Bastano due o tre serie da trenta ripetizioni al giorno per aiutare il ventre riprendere tono e compattezza.

    Il più classico degli esercizi per la pancia piatta si fa da sdraiate sulla schiena , con le gambe piegate e le mani dietro la nuca. Si comincia a sollevare lentamente prima la testa e poi la schiena. E’ importante restare qualche secondo nella posizione di sollevamento, per poi ritornare nella posizione base lentamente. In alternativa si può optare per una lunga passeggiata all’aperto.