Pannolini lavabili: sono da preferire a quelli usa e getta?

da , il

    Pannolini lavabili: sono da preferire a quelli usa e getta?

    La frenesia dei ritmi odierni porterebbe a preferire il pannolino usa e getta a quelli di stoffa: eppure, per una serie concomitante di motivi che analizzeremo più avanti, sono statisticamente sempre più numerose le mamme che scelgono i pannolini lavabili. Quali sono i criteri che indirizzano la scelta del pannolino giusto per i nostri bambini?

    Ad una prima lettura l’idea del pannolino lavabile potrebbe sembrare un anacronismo storico, una sorta di ritorno al passato che non tiene conto delle comodità offerte dai nuovi pannolini. In realtà invece alla base di questa preferenza ci sono motivazioni moderne e controcorrente: innanzitutto si tratta di pannolini riutilizzabili che hanno un impatto minore sull’ambiente. Il pannolino usa e getta non è riciclabile: pensate che in media un bambino nei primi due anni di vita ne consuma circa una tonnellata! Ma a giovare della scelta del pannolino ecologico è in primis proprio la salute del bambino: è stato infatti dimostrato che la stoffa irrita molto meno la pelle delicata del neonato. Il cotone infatti lascia traspirare la pelle: a differenza dei pannolini usa e getta questi non contengono alcuna sostanza chimica e quindi solitamente non si verificano arrossamenti o simili. Inoltre, data la natura e la consistenza del pannolino di cotone, per il bambino sarebbe più facile passare alla mutandina: i pannolini moderni oltretutto contengono spesso un gel assorbente che garantisce la sensazione di asciutto ma che allo stesso tempo quindi riduce inevitabilmente la sensazione di bagnato del bambino che, in questo modo, potrebbe non rendersi conto quando si fa la pipì addosso. I pannolini ecologici sono di diversi tipi e sono acquistabili anche on line: distinguiamo pannolini tutto in uno, sagomati con mutandina impermeabile separata e con chiusura a velcro. Non va infine sottovalutato il risparmi economico: questi pannolini costano la metà e nel lungo periodo assicurano un risparmio approssimativo di 1000 €. Allora avete fatto la vostra scelta?