Prime pappe: ricette senza parmigiano per combattere il rischio di obesità infantile

da , il

    Prime pappe: ricette senza parmigiano per combattere il rischio di obesità infantile

    Si parla spesso di obesità infantile in aumento: ma quali sono le cattive abitudini che determinano questo rischio? Pediatri e nutrizionisti della Società di Pediatria Preventiva in collaborazione con il Ministero della Salute hanno messo sotto accusa il parmigiano, spesso presente in grande quantità nelle ricette delle prime pappe per neonati. Solo in Italia i bambini obesi o in grave sovrappeso sono più di un milione.

    Molte mamme, che premurosamente preparano in casa la pappa per i neonati aggiungono il parmigiano anche nel biberon. Meglio invece optare per ricette leggere e sane, specialmente per le prime pappe. Da evitare anche troppi spunti fuori orario. I pasti giornalieri devono essere tre: colazione (nutriente ma non pesante), pranzo e cena. A metà mattina e pomeriggio sono previsti spuntini leggeri. Il consiglio dei pediatri è quello di ridurre le proteine nel latte vaccino, nel prosciutto (che andrebbe consumato in quantità non superiori a 30 grammi), nel formaggio e nella carne.