Sicurezza bambini su internet: nuova guida per la navigazione sicura in rete

da , il

    Sicurezza bambini su internet: nuova guida per la navigazione sicura in rete

    La sicurezza per i bambini che navigano su internet è un tema molto importante e sempre in evoluzione, l’educazione fin da piccoli ad una navigazione consapevole e la tranquillità che devono avere i genitori nel lasciare un ragazzino davanti ad internet è fondamentale. Tutto questo parte da una giusta formazione, dallo spiegare per tempo al bambino come si utilizza internet, a cosa serve e dove si può arrivare con esso usandolo nella giusta maniera. Ecco perchè Terre des Hommes presenterà a breve una nuova guida illustrata chiamata ‘Alice nel paese di Internet’.

    Alice nel Paese di Internet’ è un progetto realizzato in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design di Torino che punta ad un educazione cosciente e sicura per i bambini sull’utilizzo di internet.

    Paolo Ferrara, il responsabile Comunicazione di Terre des Hommes, racconta il perchè di questa nuova guida: ‘Abbiamo scelto Alice, bambina curiosa e intelligente che non ha paura di viaggiare nel mare ricco di opportunità – e non solo di minacce – di Internet, per aiutare, da pari a pari, altri bambini ad appropriarsi degli strumenti giusti per navigare con consapevolezza. La forza di Alice sta nel suo non accontentarsi, nella sua capacità critica e nella volontà di creare, anche con l’aiuto degli adulti, semplici raccomandazioni che le permettano di sfruttare appieno le risorse della rete evitandone i rischi più comuni’.

    Dunque nella guida internet sarà presentato come una risorsa da esplorare, come un viaggio che si può fare tutti i giorni, un’esperienza che oltre a far vivere emozionanti nuove avventure contiene anche molti pericoli.

    Alice nel paese di Internet si ispira alla favola di Lewis Carroll non solo per il titolo ma anche al suo interno il lettore sarà accompagnato dai personaggi della celebre storia.

    Il libro è stato scritto da Pino Pace ed illustrato da Irene Frigo, sarà presentato il prossimo 7 febbraio in occasione del Safer Internet Day 2012.

    Il libro può essere scaricato gratuitamente a questo link.