Tiralatte: elettrico o manuale? Come scegliere quello giusto

da , il

    Tiralatte: elettrico o manuale? Come scegliere quello giusto

    Meglio un tiralatte elettrico o manuale? Le mamme alle prime armi devono destreggiarsi anche tra questi interrogativi! Meglio allora cercare di individuare qualche caratteristica e qualche differenza tra i due strumenti, prima di fare la scelta più giusta per il proprio caso. Come molte mamme già sanno, il tiralatte è uno strumento che può essere scelto in alcune situazioni particolari, come in caso di nascita prematura del neonato o di problemi al seno durane l’allattamento, come la mastite o le ragadi. E’ possibile nell’acquisto scegliere tra il tiralatte elettrico e quello manuale. I tiralatte manuali , cioè azionati a mano, sono suddivisi a loro volta in modelli a pompetta e modelli a siringa.

    Sono comunque piccoli, comodi e trasparenti. Unico neo di questi strumenti rispetto ai tiralatte elettrici è quello di essere più faticosi da usare; sono quindi tendenzialmente sconsigliati alle mamme che devono utilizzarlo abbastanza di frequente e non vogliono fare fatica. In compenso i tiralatte manuali sono più economici (dai 30 ai 60 euro). Il tiralatte elettrico, invece, è disponibile nella versione portatile, a partire da 60 euro (fino a 100 euro) ed è più comodo perché ha il vantaggio di essere azionato da un dispositivo elettrico che rende più agevole e semplice l’operazione alla mamma.