Ultimo trimestre: il corpo si prepara al parto

da , il

    Ultimo trimestre: il corpo si prepara al parto

    Abbiamo attraversato insieme tutte le settimane di gravidanza: dalla notizia di essere incinta e dalla prima ecografia fino ai cambiamenti del nostro corpo e ai movimenti del bambino in grembo. Ora siamo arrivati agli ultimi tre mesi prima del parto: l’ultimo trimestre è una fase molto significativa di questa esperienza, sia dal punto di vista fisico che psicologico.

    Arrivate al settimo mese i cambiamenti del corpo saranno più evidenti: probabilmente sfoggerete un bellissimo pancione! Scontato dire che dovrete attrezzarvi con vestiti premaman: se finora siete riuscite a cavarvela con qualche taglia più comoda ora sarà difficile trovare qualcosa che vi entri e oltretutto bisogna stringere il meno possibile l’area dell’addome. Il bambino intanto assume maggior controllo dei movimenti e riesce a capovolgersi su se stesso. Nell’ottavo mese il corpo inizia gradualmente e spontaneamente a prepararsi al parto: l’ombelico si appiana, il colostro può fuoriuscire involontariamente e si crea una sorta di linea scura che unisce il pube all’ombelico. E’ naturale avvertire dolori e problemi fisici quali affaticamento e mal di schiena. Sono comuni anche piccoli problemi di incontinenza o emorroidi. Tenete conto che il bambino peserà in media 2 kg e mezzo. Giunte al nono mese la pelle dell’addome apparirà molto tesa e potrebbero comparire piccole macchie scure sulla pelle. Ovviamente i disturbi fisici e lo stress di questo periodo saranno al loro picco quindi cercate il più possibile di stare tranquille e non affaticarvi troppo. Il bambino acquisisce maggior forza e si prepara con voi allo sforzo finale: finalmente tra poco potrete stringerlo tra le braccia!