Abito da sposa, usato a noleggio o nuovo?

da , il

    Abito da sposa, usato a noleggio o nuovo?

    E’ passato alla storia come il più furbo un conoscente che ha comprato gli abiti per le nozze, di lui e lei, e una settimana dopo il matrimonio li ha venduti su ebay, passato alla storia in positivo e in negativo. Ovviamente per chi l’organizzazione di un matrimonio rasenta la follia in tutte le sue parti, dagli abiti, alla cerimonia, al ricevimento più per una questione economica che altro, si è trattato di un genio del male da premiare, per chi invece il matrimonio è e rimane il giorno più bello della vita da celebrare di conseguenza vendere su ebay l’abito rappresenta l’apice dell’eresia.

    I tempi moderni però portano sempre più coppie verso l’usato, il riciclato o il noleggio, a discapito della tradizione e dei sogni, la realtà tende a farci precipitare fino a decidere di adottare la soluzione più drastica, non ci sposiamo perchè non ce lo possiamo permettere. Fine del romanticismo.

    Colpa della crisi o sono semplicemente i tempi che stanno cambiando? Probabilmente la verità come spesso accade sta nel mezzo, da un lato la crisi mondiale ha dato a tutti una scossa e in mancanza di liquidi, salvo chi decide di chiedere un prestito, si cercano soluzioni differenti. Il denaro ha probabilmente ritrovato valore, ovvio, vale solo per chi non ne ha a palate, e se una volta deciso di sposarsi c’è chi mangia pane e cipolla per un paio d’anni, è utile sapere che soluzioni low cost esistono, basta sapersi accontentare.

    Abiti da sposa low cost, H&M ha fatto scuola, assieme alle alternative del noleggio, o dell’usato, o per chi desidera l’abito da sogno la consapevolezza di doverlo vendere su ebay una volta sposata. E pensare che nonna lo aveva conservato per la figlia… Credo sia inutile ritenere tali soluzioni giuste o sbagliate, sono una soluzione, tra le tante, forse troppo pratiche e poco romantiche ma sicuramente moderne e realistiche.