Abito da sposa usato, una tendenza sempre più diffusa

da , il

    Abito da sposa usato, una tendenza sempre più diffusa

    La tendenza ormai affermata anche per il matrimonio è quella che verte verso il risparmio, senza ovviamente rinunciare alla qualità che merita il magico evento. Per un matrimonio economico si può decidere di sposarsi in agriturismo e non in villa, di invitare solo gli amici più stretti, di celebrarlo non proprio in primavera o inizio estate e anche di scegliere un abito da sposa usato, o meglio, vintage.

    E’ un’idea non male, anche perchè scegliendo un abito da sposa usato potrebbe anche capitarci sotto mano un vestito firmato che pagheremmo sicuramente meno. Scegliere un abito usato ha diversi vantaggi, il primo, senza dubbio, è il risparmio, ma ce ne sono anche altri più poetici, il fatto di utilizzare un vestito che ha significato tanto anche per altri e anche che, in qualche modo, stiamo sollecitando il riciclo e non il consumo sfrenato.

    L’abito vintage potrebbe acquisire ancora più valore se appartenuto alla mamma, alla nonna, alla sorella, alla zia, l’aspetto affettivo di certo darà un valore aggiunto all’abito.

    O magari vi potrebbe capitare di scovare un affare bello e anche firmato Valentino, lì si che possiamo parlare di vero vinage doc.

    Il trucco finale per renderlo solo vostro? Affidatevi ad una brava sarta che saprà modellare l’abito sul vostro corpo e vedrete che sarete una sposa davvero unica!