Accordi prematrimoniali: adesso anche per gli animali

da , il

    Accordi prematrimoniali: adesso anche per gli animali

    Un tempo la novità sarebbe sembrata l’esistenza stessa di un accordo prematrimoniale, che regolarizzasse clausole in vista delle nozze. Oggi che l’esistenza di questo tipo di accordi non sorprende neanche più di tanto, qualcosa riesce ancora a lasciarci perplessi: si tratta del nuovo tipo di accordo prematrimoniale per le coppie che hanno amici a quattro zampe. Dal prossimo 15 novembre, infatti, coloro che intendono sposarsi o anche solo andare a convivere ed hanno animali avranno a disposizione lo sportello Aidaa che permette di prendere accordi pre-coppia per gli animali domestici.

    A ben pensarci, infatti, erano famosi gli accordi prematrimoniali delle star di Hollywood che regolarizzavano il risarcimento per l’altro, nell’eventualità del tradimento di uno dei partner. Finora, però, mai si era pensato a qualcosa di simile anche per la gestione degli animali domestici!

    Fatto sta, però, che è nato questo nuovo sportello dell’Aidaa che garantisce assistenza legale per la gestione dei piccoli amici a quattro zampe sia nella vita di famiglia, sia in caso di una separazione, con un vero e proprio contratto, con valore di scrittura privata, che ha valore anche in sede legale.

    E se pensate che sia una cosa con scarso seguito vi sbagliate: già solo nei primi 10 mesi dell’anno in corso le famiglie e le coppie di fatto che si sono rivolti ad Aidaa per avere consulenze in relazione alla gestione futura degli animali di casa in caso di separazione o divorzio sono state ben 2300!

    Dunque, pensateci bene!