Barack e Michelle Obama: anniversario di nozze politico

da , il

    Barack e Michelle Obama: anniversario di nozze politico

    Lo scorso anno avevano festeggiato il loro 19esimo anniversario di matrimonio all’Eve di Alexandria, un elegante ristorante in Virginia, sulla sponda opposta del fiume Potomac, quest’anno però in piena campagna elettorale, Barack e Michelle Obama vivranno un anniversario di nozze tutto politico.

    L’anniversario di matrimonio di Barack e Michelle Obama, – 20 anni il prossimo 3 ottobre – cadrà, infatti, lo stesso giorno del primo dibattito presidenziale tra Obama ed il candidato repubblicano Mitt Romney. Occasione assai poco romantica, ma che al presidente potrebbe portare fortuna…

    Barack e Michelle Obama: il primo incontro

    Il primo incontro di Barack e Michelle Obama avvenne in occasione di un pranzo di lavoro, quando lei era un giovane avvocato associato nella società di rappresentanze legali Sidley Austin. Barack le chiese un appuntamento per andare a vedere il film di Spike Lee Do the Right Thing. Il 3 ottobre 1992 si sposano nella Trinity United Church of Christ di Chicago, un mese esatto prima dell’elezione di Bill Clinton alla Casa Bianca.

    Barack e Michelle Obama: il primo bacio

    Barack e Michelle Obama sono l’unica coppia presidenziale a poter vantare una targa commemorativa del loro primo bacio. Si trova nel bel mezzo di un parco a Chicago, all’angolo tra Dorchester Street e la 53esima strada e reca su di sé la seguente scritta: ‘Qui il presidente Barack Obama baciò per la prima volta Michelle Obama‘. La targa è stata realizzata in seguito alla dichiarazione del presidente nel corso di un’intervista sul primo bacio dato nel 1989 alla futura moglie. Dopo un gelato nella pasticceria ormai scomparsa Baskin-Robbins, Obama ha dichiarato: ‘La baciai e aveva il sapore di cioccolato‘.

    Barack Obama e Michelle: le voci del divorzio

    Secondo il libro ‘The Amateur‘, scritto da Edward Klein, il matrimonio tra i coniugi Obama stava per sfociare nel divorzio nel 2000, dopo il fallito tentativo del futuro presidente di diventare il rappresentante congressuale dell’Illinois. Secondo Klein sarebbe stata proprio la futura First Lady, delusa dal comportamento del marito, a chiedere il divorzio. Ma la coppia presidenziale ha smentito con fermezza queste voci denunciando pubblicamente il libro e il suo autore.