Corso prematrimoniale per rito civile: ora anche ad Imperia

da , il

    Corso prematrimoniale per rito civile: ora anche ad Imperia

    Dopo Venezia arriva anche il sindaco di Vallecrosia Silvano Croese, provincia di Imperia, ha lanciato la stessa proposta: istituire dei corsi prematrimoniali anche per chi sceglie di sposarsi con rito civile. Dopo il corso, poi, una breve verifica per valutare se effettivamente i concetti base del matrimonio siano stati appresi ed assimilati. Il tutto per sottolineare che il matrimonio civile non va considerato meno seriamente che l’impegno del matrimonio religioso.

    Del resto i corsi prematrimoniali furono istituiti dalla Chiesa negli anni ’90 per cercare di porre un freno all’aumento delle coppie che chiedevano il divorzio anche dopo un periodo brevissimo di convivenza. Insomma, un modo per dare maggiore consapevolezza a chi decideva di affrontare un passo così importante come quello del matrimonio.

    L’iniziativa del sindaco di Vallecrosia, Silvano Croese, dunque, si ispira alle stesse motivazioni ed ha come slogan la frase Matrimonio, se lo conosci lo costruisci, che vuole essere un segnale forte, un chiaro monito per chi intende formare una famiglia fondata sul matrimonio.

    Insomma, un modo per sottolineare che il fatto che si scelga il comune e non un luogo sacro per officiare le nozze, non significa che a quel matrimonio vada data minore importanza che non un matrimonio con rito canonico, benché esista per lo Stato e non per la Chiesa la possibilità del divorzio.

    Mentre altri Comuni puntano sul registro delle coppie di fatto, il Comune di Vallecrosia punta sull’istituto del matrimonio, quale cellula fondamentale della societa. Il nostro Comune, infatti, aspira a diventare una sorta di città della famiglia, queste le parole del sindaco in persona. Chissà che effetto avrà…