Fidanzati in affitto per fuggire ai matrimoni combinati

da , il

    Fidanzati in affitto per fuggire ai matrimoni combinati

    Affittare un fidanzato o una fidanzata da portare a casa e presentare a mamma e papà in occasione delle festività di Capodanno. E’ questa l’idea che hanno escogitato i giovani cinesi per non sentire pronunciare da parenti e genitori la classica frase ‘i tuoi amici sono tutti già sposati, tu cosa aspetti‘?

    Non solo. L’obiettivo dei giovani cinesi è soprattutto quello di fuggire ad un matrimonio combinato da genitori preoccupati per il loro futuro. Così hanno noleggiato dei finti fidanzati con cui si sono accompagnati per tutta la durata delle festività.

    Secondo il China Daily, si tratta di un escamotage, per altro già ampiamente adottato, che fa incontrare domanda e offerta nel mercato dell’amore. Sono tanti, infatti, coloro che si propongono per questo tipo di servizio e scelgono soprattutto il periodo delle feste per arrotondare le magre entrate provenienti dal lavoro ufficiale.

    Ma quanto costa noleggiare un fidanzato?

    All’incirca 10.000 yuan (poco più di mille euro) per cinque giorni di lavoro. Sono molti i siti internet d’incontri e le piattaforme online tra le quali sina.com e taobao.com in cui sono presenti annunci di falsi fidanzati disponibili, come pure moltissime richieste.

    Il tema in Cina è molto sentito e questo spiega il successo della fiction ‘Noleggiare una fidanzata per tornare a casa‘ dove la protagonista principale è un giovane che per evitare che la famiglia combini per lui un matrimonio non desiderato, affitta una ragazza da presentare come sua futura moglie. Alla fine, nella fiction, la coppia finisce davvero per innamorarsi e si sposa.

    Esattamente il genere di finale e che ogni famiglia cinese tradizionalista si augura per i propri figli.