Foto di matrimoni: da Napoli a Pechino sono tutte uguali

da , il

    Il bacio scambiato al tramonto, il lancio del riso, l’auto infiocchettata col raso o col tulle, sono le classiche foto di matrimonio che si ripetono identiche in tutte le parti del mondo a dispetto delle differenze individuali e culturali.

    Una casa editrice olandese Kessel Kramer, ha pubblicato una raccolta di fotografie provenienti da matrimoni celebrati in tutto il mondo dal titolo ‘Useful Photography #10‘ dimostrando come da Napoli a Pechino pose e atteggiamenti degli sposi si ripetono pressoché identici.

    Dando un’occhiata a questi scatti, non si fa fatica a rendersi conto di come – nonostante ciascuna coppia viva il giorno del suo matrimonio come un momento unico e irripetibile – fotograficamente le nozze vengono ritratte tutte allo stesso modo grazie a una decina di intramontabili stereotipi.

    Quali sono? Un grande classico è quello del taglio della torta al ristorante con lo sposo che agguanta la palettina e la sposa che posa la mano sul braccio dello sposo come a voler rafforzare l’azione.

    Altro grande momento ripreso dai flash dei fotografi è il lancio del bouquet della sposa con folla starnazzante di amiche e cugine single che si accalca freneticamente e alla fine si lancia in improbabili tuffi. Ne possono venir fuori scatti davvero esilaranti…

    Anche lo sposo che solleva la sposa e la fa volteggiare fra i molteplici strati del suo vestito è un ritratto comune a molti matrimoni, non più comunque del romantico caschè che le fa immancabilmente fare a prescindere dal fatto che i festeggiamenti siano accompagnati dalle danze.