Incentivi al matrimonio con le schedine ‘Win for life win for love’

da , il

    Incentivi al matrimonio con le schedine ‘Win for life win for love’

    Il matrimonio è in piena crisi si sa, ci si sposa sempre meno – complice anche la precarietà di vita che ha investito le nuove generazioni. Il Comune di Verona, però, vuole correre ai ripari e ha studiato degli speciali incentivi al matrimonio avvalendosi della collaborazione della Sisal.

    L’iniziativa si chiama ‘Win for life, win for love‘ e consisterà nella consegna di una dote simbolica portafortuna consistente in 6 schedine pre-convalidate dei nuovi giochi Win For Life.

    Sabato prossimo, 25 febbraio, il sindaco della città scaligera, Flavio Tosi, officerà alcuni matrimoni civili nella Casa di Giulietta, al termine dei quali omaggerà ognuna delle coppie di 6 schedine dei nuovi giochi Win For Life (Viva l’Italia, Grattacieli e Cassaforte), che danno la possibilità di vincere una rendita mensile: fino a 1.000 euro al mese per 10 anni con Viva l’Italia, fino a 4.000 euro al mese per 20 anni e 100.000 euro subito con Grattacieli e fino a 10.000 euro per 20 anni e 500.000 euro subito con Cassaforte.

    L’iniziativa vuole essere un augurio alle nuove coppie affinché possano realizzare i progetti di vita insieme.

    La Sisal, oltre all’omaggio alle coppie che hanno deciso di coronare il loro sogno d’amore, devolverà anche un contributo solidale a favore del ‘Progetto Nuove Povertà‘, rivolto alle famiglie in difficoltà, promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Verona.

    Le giocate di Win for Life verranno distribuite non solo alle coppie che verranno unite in matrimonio dal sindaco Tosi nella giornata di domani, ma anche a tutte quelle che si sono sposate a Verona negli ultimi 6 mesi e che accorreranno all’appuntamento con la fortuna a Casa di Giulietta, che ironia della sorte proprio fortunata non lo fu!