Luna di miele disastrosa per due sposi svedesi

da , il

    Luna di miele disastrosa per due sposi svedesi

    Dopo tutte le fatiche connesse all’organizzazione del matrimonio e dopo tutta l’emozione del grande giorno, il viaggio di nozze dovrebbe costituire un vero e proprio momento dii puro relax per gli sposi, per iniziare al meglio la vita a due. Non è proprio andata così a una coppia svedese che si è trovata in mezzo a disastri naturali in ogni tappa della luna di miele: dalla tempesta di neve in Germania ai monsoni dei Tropici, fino al sisma del Giappone. Una luna di miele davvero disastrosa.

    Erika ed Estefan, questi i nomi dei novelli e sfortunati sposi erano partiti con tutte le buone intenzioni di trascorrere una luna di miele indimenticabile. E in un certo senso lo è stata, ma non per i paesaggi incontaminati, la natura, il sole, il mare e le bellezze artistiche ammirate durante il viaggio, bensì per la serie di disastri naturali che hanno incontrato lungo il loro percorso. Il viaggio di nozze è iniziato in Germania, dove i due hanno visitato soltanto gli aeroporti, bloccati a causa della di quella che è stata definita la ‘tempesta di neve del secolo’.

    Erika ed Estefan si dirigono allora verso i Tropici in cerca di relax e spiagge da sogno. Bene, a Bali gli sposini hanno invece dovuto fare i conti con i violenti monsoni. Non scoraggiata dalla sfortuna che sembrava seguirli, la coppia che si è quindi trasferita in Australia, dove hanno fatto la conoscenza di inondazioni, cicloni e incendi boschivi. Perché non andare allora in Nuova Zelanda? Lì sembrava filare tutto liscio se non fosse che poco dopo il loro arrivo la terra ha cominciato a tremare.

    Per chiudere in bellezza il viaggio di nozze, gli sposi sono stati in Giappone, a Tokyo proprio due giorni prima del terribile sisma e del conseguente tsunami. Da non crederci!