Malika Ayane si sposa a Milano per la seconda volta

da , il

    Malika Ayane si sposa a Milano per la seconda volta

    Malika Ayane si sposa per la seconda volta con il regista Federico Burgia a Milano, con rito civile a Palazzo Reale. La travolgente storia d’amore tra la cantante milanese e il regista di tutti i suoi video è iniziata l’anno scorso dopo che la cantante aveva interrotto la relazione con Cesare Cremonini.

    Si è trattato del secondo matrimonio per la Ayane e Burgia. I due, infatti, si erano già uniti in matrimonio a Las Vegas, la scorsa estate, in gran segreto in una delle caratteristiche cappelle nella capitale del Nevada alla presenza dei rispettivi pargoli.

    Ieri, invece la cerimonia a Milano, per altro già annunciata dalla cantante in un’intervista al settimanale Vanity Fair: ‘Questa estate abbiamo celebrato il matrimonio nella cappella di un albergo, ma il primo dicembre ci saranno le vere nozze, in Comune, a Milano‘ aveva detto.

    La Ayane e Brugia stavano insieme da meno di un anno, ma si conoscono da tempo: ‘Con Federico ci conosciamo da anni, lui ha girato tutti i miei video‘ ha dichiarato Malika in più di una circostanza.

    Se per il matrimonio a Las Vegas, la cantante meneghina aveva scelto un comodo paio di jeans, mentre Burgia aveva noleggiato ‘lo smoking più brutto del mondo‘ come lo ha definito lei stessa, per le nozze ufficiali, celebrate ieri, Malika ha indossato un elegante abito bianco a tubino con un soprabito anch’esso bianco e scarpe turchesi con plateau e tacchi vertiginosi, lui un classico abito da sposo in nero. Trattandosi di Malika non poteva mancare la nota estrosa, rappresentata dall’originale bouquet di cactus.