Matrimoni da favola in Toscana, nuove location per gli sposi

da , il

    Matrimoni da favola in Toscana, nuove location per gli sposi

    Aprono nuove location per matrimoni da favola in Toscana. Le coppie che scelgono la Toscana ed in particolare Firenze per il loro matrimonio, potranno scegliere tra i favolosi interni di palazzi storici come la Sala Rossa di Palazzo Vecchio e meravigliosi esterni come il Giardino delle Rose, sotto Piazzale Michelangelo.

    Tutto questo sarà possibile a partire dalla prossima primavera, abbiamo previsto di partire da aprile-maggio prossimi‘, annuncia con entusiasmo la responsabile del cerimoniale di Palazzo Vecchio, Carmela Valdevies.

    Finora i matrimoni fiorentini sono stati celebrati a Palazzo Vecchio e a Villa Vogel, nel quartiere 4, presto gli sposi avranno a disposizione altre location presso le sedi degli altri quartieri, la Sala di Lorenzo a Palazzo Vecchio, il Giardino delle Rose, Piazzale Michelangelo, il Giardino del Palazzo Vivarelli-Colonna e la sala della Carità del Museo Bardini.

    L’idea di aprire ai matrimoni da favola in Toscana nasce dalle numerose richieste, giunte ai wedding planner fiorentini soprattutto dalle coppie straniere, che chiedono con sempre maggiore insistenza che vengano resi disponibili location da sogno oltre che più giorni alla settimana per sposarsi (oggi ci si sposa a Firenze solo di mercoledì, giovedì e sabato, più una domenica al mese).

    Bene! Presto tali richieste saranno accolte, ma a caro prezzo… Se oggi il costo di una cerimonia riservata ad una coppia di stranieri è di circa 800 euro, a partire da aprile, in concomitanza con i matrimoni da favola, il costo salirà a circa 1.000 euro. Invece i cittadini fiorentini (basta che uno dei due abbia residenza nel capoluogo toscano) potranno godere delle nuove location da sogno messe a disposizione dall’amministrazione per convolare a nozze senza sborsare nemmeno un centesimo! Che dire? Fortunati loro!

    Foto di Vincenzo Errico