Matrimonio al bar, strano ma vero

da , il

    Matrimonio al bar, strano ma vero

    Tanto ci sforziamo di creare il matrimonio perfetto tanto le storie d’oltre oceano di matrimoni davvero particolari arrivano facendoci quantomeno sorridere, se da un lato c’è chi oggi propone la colazione di nozze, organizzando comunque un buffet all’aria aperta, appare ora anche chi decide di sposarsi al bar, esattamente al Dunkin’Donuts Cofee, una catena famosa degli Stati Uniti. Cliff Ranson e Elisabetta Fischer si sono sposati al Dunkin’Donuts Cofee circondati da litri di caffè, ciambelle glassate e cumuli di dolcetti gommosi. Si continua a ripetere che il matrimonio è il giorno degli sposi ed evidentemente questa coppia ha preso alla lettera il suggerimento creando le nozze come e dove volevano loro, senza curarsi di straniti parenti e amici increduli una volta saputa la follia.

    La cerimonia si è svolta di fronte al ministro e a una tazza di caffè caldo, ovviamente la scelta del luogo è semplice, è il negozio dove la coppia si reca regolarmente ogni giorno, luogo ideale per due incalliti consumatori di caffè.

    La sposa ha dichiarato ‘Il matrimonio è il nostro regalo di Natale‘. In realtà la festa ufficiale avverrà in settembre ma i novelli sposini hanno già ammesso di desiderare un’ enorme ciambella al posto della tradizionale torta di nozze. E così tra un caffè e l’altro Cliff Ranson e Elisabetta Fischer passeranno alla storia come primo matrimonio celebrato all’interno di un Donuts Dunkin.

    Presenti alla cerimonia solo i clienti e i dipendenti del locale, ora bisogna capire se si tratta di semplice originalità o se l’assuefazione di caffeina è tale da dare origine alla stranezza.