Mezzi di trasporto originali per il matrimonio: sposi in bus

da , il

    Mezzi di trasporto originali per il matrimonio: sposi in bus

    C’è chi sogna di arrivare in chiesa o in municipio a bordo di una lussuosa Cadillac il giorno del suo matrimonio, c’è chi sogna un arrivo principesco, su una carrozza trainata da cavalli, c’è chi più modestamente preferisce affidarsi ai mezzi pubblici per andare a convolare a nozze.

    Sono sempre più numerose le coppie che alla tradizionale auto delle nozze, preferiscono mezzi di trasporto originali per spostarsi nel loro giorno più importante.

    Come Antonella e Stefano che hanno scelto di sposarsi in tram o Francesco e Maria Grazia che hanno optato per il Frecciarossa di Trenitalia. A loro, si uniscono adesso, Giusy e Gioacchino che hanno scelto un pullman dell’Amc per convolare a nozze.

    Dopo avere pronunciato il loro sì nella chiesa nel quartiere S.Maria, ad attenderli all’uscita c’era un bus della municipalizzata di Catanzaro. Anche all’arrivo in chiesa la sposa ha voluto un pullman dell’Amc con tanto di autista e fermata a richiesta.

    Questa scelta nasce dal fatto che Giusy fa la pendolare nella vita e il pullman fa parte della sua quotidianità, difficile dimenticarlo, quindi non ha rinunciato a fare la pendolare nemmeno nel giorno delle sue nozze. E’ stata proprio lei a chiedere all’azienda di partecipare alla giornata più bella della sua vita e l’azienda non si è sottratta, ha esposto il cartello fuori servizio e ha condotto orgogliosamente la sposa all’altare.

    Quella di scegliere dei mezzi di trasporto pubblico per il matrimonio, oltre che una scelta originale è anche una scelta ecologica. Quindi complimenti agli sposi!