Nozze reali nella storia

da , il

    In questi giorni siamo tutti catturati, volenti o nolenti, dalle centellinate informazioni sul matrimonio di William e Kate, ci saranno pochi vip, viaggio di nozze in patria, i souvenir si o no, fino ad arrivare a proporci i preservativi dedicati. Ma il 2011 sarà l’anno di altre nozze reali, attese infatti anche le nozze di Alberto di Monaco, che a quanto pare verranno celebrate in piazza davanti a una folla oceanica. La storia da sempre ci presenta nozze reali di tutto rispetto, e da tradizione il popolo, ovvero chi reale non è, ama spettegolare, sapere e ammirare.

    Dall’abito alla tiara, velo, chiesa, le nozze reali affascinano per sfarzo e tradizioni, non a caso si parla della supervisione della regina Elisabetta nel caso di William e Kate, ovviamente questo matrimonio in particolare ci riporta alla memoria due importantissime nozze del passato. Lady Diana e Carlo, e Carlo e Camilla, l’abito da sposa di Lady Diana, considerato l’abito da sposa più famoso del mondo è stato messo all’asta, ma non è difficile comprendere il perchè del suo successo.

    Un altro matrimonio reale recente che noi italiani abbiamo vissuto molto da vicino è quello tra Emanuele Filiberto di Savoia e l’attrice francese Clotilde Courau. La cerimonia si svolse a Roma nella basilica di Santa Maria degli Angeli, e ha provocato non poche reazioni contrastanti.

    Quest’anno invece ha visto le nozze di Vittoria di Svezia e Daniel Westling, bellissimi. Nozze recenti, 2004, anche per principe ereditario Felipe e la giornalista madrilena Letizia Ortiz. Ma se devo concludere con un abito elegante, e decisamente regale su tutti allora opto per il matrimonio di Queen Ingrid di Danimarca con il Federico IX, 1935, che classe!