Orecchini sposa: pendenti e di moda

da , il

    Orecchini sposa: pendenti e di moda

    L’orecchino è uno dei gioielli cui una sposa può difficilmente rinunciare: a seconda del modello dell’abito, infatti, è possibile fare a meno di un girocollo, raramente vengono utilizzati i bracciali, ancor meno anelli diversi dalla fede, ma gli orecchini hanno davvero un ruolo primario. Innanzitutto impreziosiscono il viso e lo rendono ancor più luminoso e raggiante, in secondo luogo danno un tocco di eleganza e raffinatezza, soprattutto se sono lunghi e pendenti, molto di tendenza negli ultimi tempi.

    È chiaro, però, che per indossare una tipologia di orecchini del genere c’è bisogno di un’acconciatura adeguata, preferibilmente raccolta nel caso di capelli lunghi, in modo da lasciare scoperti viso e collo, oppure decisamente un taglio corto che mette comunque in risalto il viso e il gioiello.

    Il consiglio che vi diamo è quello di fare diverse prove prima di decidere cosa indossare, facendo bene attenzione all’abbinamento dell’acconciatura, del tipo di vestito e del velo. Inoltre dovete stare attente che gli orecchini scelti si adattino bene al vostro viso e non siano troppo lunghi se avete già un viso ovale o troppo vistosi se avete lineamenti delicati.

    E se la cosa non dovesse convincervi, niente paura! I pendenti sono solo una delle tante possibilità che ci sono in fatto di orecchini: perle bellissime o incantevoli punti luce faranno sicuramente anch’essi un’ottima figura.