Testimoni di nozze: requisiti, numero e regali da fare agli sposi

da , il

    Testimoni di nozze: requisiti, numero e regali da fare agli sposi

    Quella dei testimoni di nozze è una figura centrale del matrimonio, sia che si tratti di rito religioso che di rito civile.

    Hanno un ruolo importante sia dal punto di vista legale in quanto si prestano ad essere garanti della solidità della vostra unione, sia da quello affettivo dal momento che la scelta solitamente ricade sulle persone – amici o parenti – più vicine alla coppia.

    Testimoni di nozze requisiti

    Sia per il Matrimonio civile che per il Matrimonio religioso, la legge richiede unicamente che i testimoni di nozze siano maggiorenni. I testimoni di nozze, però, rivestono un ruolo fondamentale durante l’atto della celebrazione del matrimonio con il rito cristiano cattolico, in quanto incaricati di attestare la celebrazione del matrimonio devono anche possedere i seguenti requisiti: capacità (con questo termine la Chiesa intende l’uso della ragione), certificato di Battesimo, certificato di Cresima e appartenenza alla Chiesa Cattolica. Non esiste alcun documento ecclesiastico che vieti esplicitamente ai separati o divorziati di fare i testimoni di nozze, ma il celebrante potrebbe opporre un suo personale rifiuto in questi casi. I testimoni attesteranno simultaneamente l’atto di Matrimonio e i loro nomi verranno trascritti sul Registro di Matrimonio.

    Testimoni di nozze quanti devono essere

    Secondo l’articolo 1108 del Codice di Diritto Canonico, è necessario che vi sia un minimo di due testimoni per ogni parte (uno per lo sposo ed uno per la sposa). Non vi è un limite massimo per il numero dei testimoni di nozze: ciò dipende dalle regole o dalle usanze della chiesa scelta per celebrare le nozze, in ogni caso i documenti vengono richiesti solo a due, non a tutti.

    Cosa regalano i testimoni di nozze

    Per tradizione, i testimoni di nozze dovrebbero fare un regalo importante agli sposi, uno dei testimoni, per esempio, dovrebbe acquistare le fedi nuziali. Inoltre, è anche buona regola che gli stessi sposi dedichino un’attenzione particolare ai testimoni, o con una bomboniera diversa dalle altre, o con un regalo vero e proprio (di solito un gioiello, un orologio, una penna importante).