Torte matrimonio: le più belle verranno premiate al Sì Sposa Expo

da , il

    Torte matrimonio: le più belle verranno premiate al Sì Sposa Expo

    L’edizione 2010 della fiera nazionale di prodotti e servizi per il matrimonio Sì Sposa Expo, in corso al Crowne Plaza di Caserta fino al 21 novembre, riserva una dolcissima novità. Il pomeriggio del 18 novembre sui svolgerà infatti un’imperdibile competizione di wedding cake toppers e torte nuziali tutta da ammirare.

    Agli organizzatori non poteva mancare un pensiero per il gusto, hanno quindi pensato di mettere in competizione la regina dolce delle cerimonie nuziali. La protagonista del momento più bello del ricevimento, quando gli sposi brindano con amici e parenti e il giorno unico della propria vita si trasforma in una grande festa.

    I visitatori potranno ammirare le più belle e buone torte di matrimonio, dove il marzapane, la pasta al cioccolato, le mandorle e la panna si uniscono a creare profumi e gusti unici. Per i futuri sposi c’è solo l’imbarazzo della scelta tra vari modelli e gusti: da quella romantica, completamente bianca alla nuziale con coralli e conchiglie; da quella classica a più piani alla variante bianca con fiori di zucchero blu.

    Non manca certo la torta al cioccolato bianco e nero, la torta bianco e rosa e tante altre golose torte nuziali per accontentare proprio tutti gli sposi. Saranno ammesse alla competizione solamente le torte artigianali preparate nei laboratori e rifinite nell’elaborazione finale presso il Crowne Plaza. La torta sarà consegnata a un ispettore all’interno di un involucro che la sottragga alla vista e che non abbia alcun riferimento riconducibile al laboratorio che l’ha prodotta. Una giuria, nominata dagli organizzatori, determinerà le classifiche finali.

    Le torte saranno valutate secondo: originalità, aspetto estetico, profumo, aroma, gusto. Al vincitore spetterà una coppa più un premio di 500 euro. Sarà anche estratto a sorte, tra le partecipanti alla giuria popolare, un premio offerto da Sì Sposa Expo, consistente in una torta nuziale da 12 chilogrammi acquistata presso il laboratorio che si aggiudicherà la gara.