Un abito da sposa particolare: è realizzato in tela di ragno

da , il

    Un abito da sposa particolare: è realizzato in tela di ragno

    Quello che vedete nella foto è un abito da sposa molto particolare: i fili utilizzati per tessere questo capolavoro, infatti, provengono niente di meno che dal lavoro di 1,2 milioni di ragni della specie Golden Orb, appartenenti alla famiglia dei Nephila Maculata.

    Lo indossereste mai? No? State pure tranquille, pur volendolo non correreste mai questo rischio. Il particolarissimo abito da sposa, infatti, non è in vendita, ma esposto al Victoria and Albert Museum di Londra dal 24 gennaio scorso.

    Come potete facilmente immaginare si tratta di un’abito unico al mondo, il più grande capo d’abbigliamento mai realizzato usando solo tela di ragno. Ad avere confezionato questo originale abito da sposa sono stati due artisti, Nicholas Godley, americano, e Simon Peers, inglese, i quali si sono avvalsi dell’esperienza acquisita in una fabbrica in Madagascar. Per tessere tutta la seta necessaria a confezionare questo abito ci sono voluti otto anni e il paziente e incessante lavoro di esperti artigiani specializzati in questo genere di tessitura, che vista l’estrema delicatezza della materia prima richiede un impegno e un’attenzione davvero notevoli.

    L’abito da sposa in tela di ragno è di un abbagliante color oro, ma non si tratta di una colorazione postuma, ma della naturale tonalità dei filamenti prodotti da questi particolari ragni.

    Nella foto sotto potete ammirare anche il retro di questo splendido abito da sposa.

    Un abito da sposa particolare: è realizzato in tela di ragno