Viaggio di nozze in Patria per William e Kate

da , il

    Viaggio di nozze in Patria per William e Kate

    Un’altra indiscrezione sulle nozze più attese del 2011, quelle tra il Principe William e la sua futura sposa Kate Middleton. Pare infatti che i due sposini, che da una parte spenderanno cifre astronomiche per l’organizzazione del matrimonio, sulla luna di miele abbiano optato per il risparmio, rinunciando a mete esotiche e costose preferendo le più vicine ed economiche Isole Scilly nel sud del Regno Unito.

    Niente viaggio di nozze per William e Kate. I due sposini dopo un matrimonio sontuoso non partiranno per un Paese esotico ma resteranno in Patria, a rilassarsi sulle più vicine ed economiche Isole Scilly nel sud del Regno Unito. Questa è l’ultima indiscrezione trapelata dalla stampa inglese che in questi mesi è impegnatissima per cercare di capire tutti i segreti delle nozze dell’anno.

    Quest’ultima decisione presa da William e Kate pare confermare il fatto che sono consci della crisi economica e dell’impatto che troppi lussi potrebbero avere sull’opinione pubblica, decidendo quindi di tagliare alcune spese giudicate superflue. Così come hanno fatto con i regali di nozze, che saranno tutti devoluti in opere di bene e in beneficenza a varie associazioni tra cui Centrepoint, la fondazione voluta da Lady Diana per aiutare i senzatetto.