Albero di Natale più costoso del mondo è ad Abu Dhabi

da , il

    Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi, è la città più ricca al mondo. Siamo soliti pensare a sceicchi e grandi hotel a sette stelle e pensiamo proprio bene! Ad Abu Dhabi c’è lo stratosferico Emirates Palace Hotel, un albergo che potremo definire L’Albergo! E’ enorme, bellissimo e lussuosissimo (ovviamente anche super costoso!). L’Emirates Palace Hotel è adatto a una vacanza da sogno e in questi giorni attira i turisti esponendo l’albero di Natale è tutt’altro che l’albero a costo zero, anzi è il più costoso al mondo e attira turisti (facoltosi) da ogni parte del mondo. Già la scorsa estate aveva richiamato l’attenzione mondiale inserendo nella hall un bancomat che distribuiva lingotti d’oro!

    Altro che decorazioni di Natale prese all’Ikea, ad Abu Dhabi le decorazioni sono i gioielli e che gioielli! Difatti sono proprio i gioielli i protagonisti decorativi di questo albero che ha un valore di ben 11 milioni di dollari che rivestono ben 13 metri di altezza. Tutt’altro che palline rosse e dorate e decorazioni con slittini e babbi natale, dai rami pendono bracciali d’oro, orologi, collier e circa 181 pietre tra le quali diamanti, perle, smeraldi e zaffiri. Un trionfo di lusso e arte orafa. Il manager dell’albergo più prestigioso al mondo, Hans Olbertz, sta già prendendo contatti per far attribuire a questa scintillante ‘scultura’ il primato come addobbo natalizio più costoso al mondo. E come negarglielo questo titolo? In barba alle nuove tendenze che vogliono l’albero colorato secondo degli standard, l’albero artificiale che sta nella hall dell’albergo di Abu Dhabi è un trionfo di sfarzo. La domanda però è più che lecita: non avranno esagerato?