Borse Furla ispirate al Piccolo Principe primavera estate 2011

da , il

    Furla propone per la collezione primavera estate 2011 una linea di borse interamente dedicata alla storia del Piccolo Principe. Nasce quindi la capsule collection di Furla Piccolo Principe. La storia del Piccolo Principe ha scandito i momenti della nostra infanzia ma anche di chi all’epoca era un po’ ‘cresciutello’. Di sicuro l’autore, Antoine de Saint-Exupéry, non si aspettava un successo del genere, un successo che ha portato le sue creature e il suo principe sulle borse di una delle più mote griffe italiane. Le borse Piccolo Principe di Furla già sono disponibili nei negozi della maison e sono diventate oggetti cult di questa stagione.

    Le proposte di Furla per quest’anno sono tutte molto colorate. Il bauletto gloss colora le mise delle donne e le vetrine come candide gommose caramelle. Le borse ispirate al Piccolo Principe sono certamente più sobrie nella scelta dei colori ma sono comunque molto colorate e particolari, sbarazzine e abbastanza facili da abbinare ad qualsiasi abbigliamento. Se lo scorso anno protagoniste delle bag sono state le farfalle, come quelle che abbiamo visto sulla D-Light, quest’anno si cambia rotta.

    Su sfondo bianco con profili neri si stagliano gli elementi essenziali del racconto del Piccolo Principe. Pianeti, baobab e animali sono i protagonisti delle linea. Il piccolo principe è rappresentato come sulle copertine del libro, lineare e biondo sta sul suo pianeta.

    La linea si compone da quattro pezzi da collezione; una shopper, una tote con tracolla, e due handbag che si differenziano per capienza. Queste ultime rappresentano un momento particolare della storia. Lo sfondo in questo caso è proprio il paesaggio planetario che il piccolo principe incontra in un momento della storia.

    Se questa storia ha significato qualcosa nella vostra vita sono sicura che farete di tutto per non perdervi una delle bag di questa mini collection di Furla.