Campagna shock UNHATE di Benetton: il Papa bacia l’Imam

da , il

    Campagna shock UNHATE di Benetton: il Papa bacia l’Imam

    Si chiama Unhate ed è la nuova campagna shock di Benetton. Questa mattina a Roma e a Milano sono stati srotolati due manifesti che raffiguravano un bacio gay, uno tra il Papa e l’Imam del Cairo e l’altro tra Obama e Hu Jintao. Il pubblico si è già scatenato e l’evento che si terrà oggi a Parigi che presenterà la nuova campagna shock Unhate di Benetton ha già il sentiero minato.

    Che scompiglio questa mattina dopo le 8 sia a Roma che a Milano! I turisti, le persone che si recavano in ufficio, gli studenti sono stati tutti incuriositi dai manifesti srotolati su Ponte Sant’Angelo (Roma) e in Piazza Duomo (Milano) ad opera della casa di moda veneta Benetton.

    A Roma i protagonisti del bacio sono stati Papa Benedetto XVI e l’Imam del Cairo Ahmed el Tayyeb. La gigantografia ha subito scatenato polemiche, accuse e tanta curiosità.

    A Milano invece il manifesto ‘politically uncorrect’ firmato Benetton ha per protagonisti il presidente americano Barack Obama e il presidente cinese Hu Jintao mentre si baciano.

    L’obiettivo della campagna sarà svelato in giornata in una conferenza stampa che si terrà a Parigi. La campagna certamente cerca di portare alla luce, in maniera (forse) eccessivamente provocatoria, il tema dell’odio nella società odierna.

    Ad ogni modo a breve ne sapremo di più.

    Stay Tuned!