Facebook, Farmville e… lingerie?

da , il

    Facebook, Farmville e… lingerie?

    Attualmente non conoscere il social network più famoso al mondo è quasi come non sapere dell’esistenza del Papa. Sinonimo di tendenza, Facebook influenza la nuova collezione della Triumph con una linea eco-sostenibile.

    Triumph’s Grow Your Own Rice Bra, ovvero il reggiseno fatto di due metà vaso al posto delle tradizionali coppe, dove poter mettere i semi e far crescere il riso, prende spunto da Farmville, browser game on-line busy disponibile su Facebook, e nasce in Giappone. L’idea di una lingerie attenta all’ambiente usando un approccio così originale, non poteva provenire se non dalla patria dei giochi, dell’amore smisurato per i personaggi di fantasia, manga e per il virtuale.

    Il capo di abbigliamento è composto da due eccentriche coppe, alle quali è attaccato un tubo che viene legato attorno alla vita di chi lo indossa e che una volta annesso ad un rubinetto permette di annaffiare le proprie piante, sempre e ovunque. Inoltre altre provette di riso sono disposte tutte attorno al tubo in modo da avere un raccolto maggiormente prosperoso.

    Un modello unico nel suo genere, dedicato alla realtà culturale del Sol Levante ma che conquisterà sicuramente anche tutti i cittadini di Farmville: 400 000 utilizzatori giornalieri per un totale di 82,7 milioni di utenti attivi al mese. Collegati da ogni parte del mondo piantano, coltivano e raccolgono piante e alberi virtuali, oltre ad allevare animali, simulando la vita di un agricoltore. Tutto questo per far parte della grande community di Facebook, sito più visitato nel 2010 dopo Google.