Gioielli e bijoux per brillare sempre

da , il

    Per attirare lo sguardo proprio sulla scollatura, per abbellire un tubino nero, per dare personalità a un jeans e t-shirt: il gioiello impreziosisce sempre. Ma non deve essere necessariamente caro per essere sexy.

    La moda non passa soltanto per le grandi sfilate e le grandi sartorie, anche bijoux e gioielli seguono i trend della stagione. L’accessorio giusto, al collo, al polso o al dito, può cambiare look. Per arricchire un tubino nero, per impreziosire un look acqua e sapone jeans e top, per dare personalità, per esprimere l’umore di chi lo porta. Basta poco per sembrare più curate e sofisticate. Una collana che dia colore e luce al volto, un pendente che attiri l’attenzione. Un bracciale che ravvivi un look standard o poco vivace. Un anello per accompagnare una manicure perfetta. Non è necessario spendere una fortuna per i bijoux. Non il solito oro o argento. Per stupire e rinnovare il cassettino con la bigiotteria, l’ideale è ricorrere a gioielli realizzati con materie prime originali. Le nuove proposte sono in pvc, alcantara, legno, all’uncinetto, cocci, cartapesta e persino erba, da annaffiare regolarmente. Parole d’amore scritte su nastri d’argento, da indossare per portare un messaggio. Plissè, per catturare lo sguardo tra mille pieghe. Antistress, da roteare tra le mani quando si è nervose. Con ciondoli a forma di bimbo o a cuore, per incorniciare la foto dei figli. Parola d’ordine: colore. Un po’ donna, un po’ bambina. Per quelle che si sentono sempre adolescenti, che hanno un’anima da ragazzina.