Jean Paul Gaultier veste Madonna in tour, ancora una volta

da , il

    Jean Paul Gaultier veste Madonna in tour, ancora una volta

    Piccolo tuffo nel passato per Madonna che, durante il suo tour 2012, indosserà creazioni di Jean Paul Gaultier. La cantante sarà in tour con una serie di abiti di scena realizzati dai più grandi stilisti al mondo. Tra i nomi più rilevanti spicca quello di Jean Paul Gaultier, soprattutto per i trascorsi storici con l’artista, ma anche quelli di Miuccia Prada, del duo Dolce & Gabbana e di Alexander Wang.

    Parte il 1° giugno il tour di Madonna, che ha come prima tappa Tel Aviv. La signora Ciccone indosserà moltissime creazioni realizzati da più grandi nomi della moda e, tra queste, ci saranno anche le mise dell’enfant terrible Jean Paul Gaultier. Lo stilista, nel 1990, realizzò per Madonna gli iconici bustini di raso e reggiseni-corazza a punta. Quei bustini, in seguito, segnarono la storia della moda e, soprattutto, decretarono il successo di Jean Paul Gaultier.

    Jean Paul Gaultier, 60 anni appena compiuti, ha realizzato per Madonna un abito bianco e nero che sarà indossato durante la performance della canzone Vogue. L’abito è abbastanza particolare perché reinterpreta una gabbia. Ma Jean Paul Gaultier non è l’unico stilista al servizio della grande regina del pop.

    Molti gli stilisti e le maison al servizio della signora Ciccone per questo nuovo tour 2012. Madonna, infatti, indosserà abiti di Alexander Wang, oltre a quelli dell’enfant terrible. Per quanto riguarda gli accessori, Madonna sfoggerà le creazioni Prada e Miu Miu. Anche la band e i vocalist non se la passano affatto male, perché loro indosseranno creazioni di Dolce & Gabbana. Il corpo di ballo, invece, indosserà abiti di Fausto Puglisi.