Katie Holmes stilista: disegna borse per Valextra

da , il

    L’abbiamo vista solo qualche giorno fa Katie Holmes in Max Mara per Vanity Fair Italia, ma pare che la signora Cruise non sia stata a Milano solo per questo e per la Milano Moda a quanto pare. Guarda un po’ il caso, Katie ha disegnato una borsa per Valextra, maison d’alta classe, casa di moda tra le più famose e apprezzate al mondo tanto da vantare celebrity come Jennifer Aniston, Angelina Jolie e altre attrici italiane. Non tutti sanno che Katie Holmes nel 2009 ha lanciato una linea di abbigliamento, Holmes&Young, (Jeanne Young è la sua personal stylist) e da allora vende le sue collezioni all’interno dei negozi Barney’s, proprio dove verrà venduta la borsa realizzata per Valextra.

    Testimone dell’attuale campagna promozionale Ann Taylor spring 2011, Katie Holmes vuole legarsi, probabilmente sposarsi interamente con il mondo della moda. Sarà che sua figlia, la fashion baby Suri Cruise non le dia tregua. Attentissima a tutte le nuove tendenze, Katie ha da poco lanciato la sua linea di moda personalissima; di questi tempi capita spesso che le celebrità creino delle proprie linee di abbigliamento, tra le più apprezzate del momento c’è Victoria Beckham.

    Ma torniamo a Katie. La signora Cruise ha realizzato per la casa di alta pelletteria Valextra una borsa che sarà disponibile solo all’interno della catena di negozi Barney’s. A partire da luglio nei negozi della catena di moda troveremo la borsa che vedete in anteprima. Saranno disponibili due tipologie di accostamenti di colori, bianco e blu, bianco e nero, e la borsa avrà un costo di 3950 dollari!

    Come potete vedere la borsa in questione è sicuramente realizzata con i migliori materiali in commercio e l’attenzione al dettaglio è garantita ma vorrei soffermarmi sul costo di questo esemplare. Le borse Valextra normalmente costano molto e i loro prezzi sono giustificati dall’attenzione, la scelta della composizione e l’artigianalità che c’è dietro. Stavolta però ho il sospetto che il costo così alticcio sia dovuto solo alla firma dell’attrice, correggetemi se sbaglio.