Liu Jo Milano: tributo a Bruno Rainaldi

da , il

    Liu Jo Milano: tributo a Bruno Rainaldi

    Da lunedì 12 a domenica 17 aprile a Milano Liu Jo incontrerà, in occasione della settimana del design milanese, lo stile indiscusso del designer Bruno Rainaldi. Nello store al numero 30 di Corso Vittorio Emanuele II le vetrine Liu Jo ospiteranno le creazioni e gli oggetti più interessanti di design ideati da Bruno Rainaldi. In questi giorni stiamo presentandovi diverse mostre e gallerie d’arte come la Brancolini Grimaldi, galleria d’arte contemporanea aperta a Londra e dedicata interamente alla fotografia. Ci piace quando due mondi in effetti così vicini la separati alla nascita si avvicinano e si fondono.

    Nelle vetrine del negozio Liu Jo di Milano saranno esposte le opere Freedom e Piercing, sculture innovative e luminose, nate dal genio e dall’estro di Bruno Rainaldi e il mosaicista Davide Medri.

    Una grande catena luminosa rivestita in mosaico di specchio: è Freedom presentata in una versione oversize. Piercing invece è un anello ancorato al muro realizzato, come Freedom, interamente in mosaico a specchio.

    Bruno Rainaldi è uno dei più creativi artisti da marciapiede, uno tra i più influenti del panorama italiano degli ultimi anni, un genio estroso paragonabile, nella moda a stilisti come Karl Lagerfeld e Alexander McQueen.

    I suoi oggetti sono molto sofisticati e raffinati, perfettamente in linea con la filosofia Liu Jo che omaggia l’artista presentandole all’interno delle sue vetrine.

    Bruno Rainaldi, scomparso prematuramente lo scorso 23 febbraio, era alla continua ricerca dell’equilibrio tra ironia ed eleganza, tra stile italiano e creatività eccessiva. Il 13 aprile la boutique di Corso Vittorio Emanuele rimarrà aperta fino alle 23.