Louis Vuitton scarpe 2011: Artefice Sandal Collection

da , il

    Sapete che appena possiamo vi forniamo sempre le ultime news dal mondo lussuoso di Louis Vuitton. Ecco, oggi è uno di quei giorni nei quali ci dedichiamo un po’ a Lv presentandovi la nuovissima e soprattutto molto particolare Artefice Sandal Collection, i sandali della collezione primavera estate 2011. Parliamo quindi di scarpe ma queste sono tutte, ma proprio tutte con tacchi alti, e la particolarità di queste creazioni firmate Vuitton sta proprio lì, nel tacco! Guardate un po’.

    L’ultima collezione di Louis Vuitton, l’Artefice Sandal Collection 2011 primavera estate, si caratterizza per la linea di scarpe molto raffinate ma allo stesso tempo molto particolari, forse troppo, dipende dai gusti ovviamente. I sandali, come sapete, sono perfetti da indossare sotto i jeans stretti, gli skinny, ma anche sotto abiti più eleganti soprattutto se si partecipa spesso alle cerimonie o eventi di gala. Sicuramente con un sandalo della Artefice Collection non si passa inosservate, impreziosiscono qualsiasi mise. Anzi proporrei, qualora vi piacessero, di non eccedere con l’abbigliamento se scegliete di indossarle. Perché tutte queste avvertenze per delle scarpe? Come vi anticipavo, non sono sandali semplici, sono davvero molto particolari, anzi sono davvero singolari.

    I sandali di Louis Vuitton presentano tacchi molto alti e sottili ma quello che più colpisce è la forma che assume il tacco stesso. I tacchi di alcuni di questi sandali riproducono zampe di animali, di cavalli per la precisione, con tanto di zoccolo e piegatura all’altezza del legamento. Sono impreziositi di strass e cristalli, è vero, ma è come camminare sugli zoccoli di un cavallo. Non è strano?

    Ad ogni modo ci sono anche altri modelli che presentano particolarità sempre sul tacco come la cascata di perline multicolor che arrivano fin giù al sottotacco e altre che hanno decorazioni e disegni a custodire il tallone.

    Sinceramente non mi fa impazzire questa mini collezione, a voi piace?