Micaela Ramazzotti al Festival di Roma sceglie Gucci per il phocall

da , il

    Micaela Ramazzotti al Festival di Roma 2011 è arrivata con un abito Gucci per il photocall del film ‘Il cuore grande delle ragazze’ diretto da Pupi Avati. La Ramazzotti si è talmente calata nei panni del suo personaggio che ha probabilmente sentito di dover omaggiare gli anni ’30 e ’40 in cui è ambientato il film del maestro Avati. Un look vintage che ha poi seguito anche nel red carpet serale poco prima della premiere. Un celebrity style di sicuro effetto che forse potrebbe aggiudicarsi il podio tra quelli visti qui al festival.

    Dopo aver visto i look di Maggie Gyllenhaal al Festival di Roma 2011, oggi parliamo di Micaela Ramazzotti che ha indossato un delizioso chemisier longuette in seta fucsia della collezione autunno/inverno 2011-2012 Gucci. Il look vintage è stato completato da un’acconciatura raccolta morbida e un po’ spettinata e un paio di scarpe in suede con tacco vertiginoso, plateau e cinturino alla caviglia.

    Avevamo già visto molte celeb al Gucci Award for woman in cinema 2011 a Venezia e pensavamo di esserci fatti una cultura sulle creazioni Gucci, ma Micaela ha comunque trovato il modo di essere originale come sempre! Per la premiere serale Micaela ha poi davvero stupito tutti con un elegantissimo abito scivolato senza spalline, in raso di seta nero, davvero glam e chic, un po’ in stile Rita Hayworth in ‘Gilda’. Anche qui non sbaglia trucco e parrucco: onde anni ’40 sui capelli sciolti e make up basico con labbra rosse le conferiscono un fascino d’altri tempi. Brava Micaela! Davvero un bellissimo e azzeccatissimo outfit!