Prada: nuove scarpe scultura primavera-estate 2012

da , il

    La griffe Prada presenta le nuove scarpe scultura per la primavera-estate 2012. Una serie di spettacolari creazioni con sottilissimi tacchi a stiletto che la geniale Miuccia Prada ha pensato ispirandosi alle colorate automobili anni ’50. Lingue di fuoco e tonalità pop si posano su queste divertenti e ironiche scarpe che giocano con la simbologia della ‘gioventù bruciata’ a cui le fashion victim faranno davvero molta fatica a resistere.

    Sono una vera esplosione di colore queste scarpe che toccano il confine del cartoons e che si rifanno alla cultura e alla moda anni ’50 , seguendo quello che è il tema imperante di stagione di inseguire un certo spirito vintage rivisitato in chiave contemporanea.

    Bisogna dire che Miuccia Prada ci stupisce sempre con le sue creazioni innovative, ma ultimamente e soprattutto quest’anno sembra realmente ‘posseduta’ da un’ispirazione retrò senza precedenti che tocca un po’ tutte le collezioni del brand: dalle scarpe ai bijoux in resina per l’estate presentati poco tempo fa, fino alle meravigliose scarpe glitter targate Miu Miu tutto sembra essere davvero ultra glam e cool in un mix intelligente e scenografico di passato e presente.

    Le scarpe presentate per la collezione primavera/estate 2012 sono dei sofisticati sandali proposti in variante con tacco altissimo e sottile oppure con zeppa, in finitura in seta o in lucida vernice che simulano le caratteristiche delle automobili da corsa anni’50 dalle le scintillanti carrozzerie colorate con tanto di fari posteriori che per l’occasione si trasformano in piccoli rossetti. Un attentato al portafoglio delle fashioniste del pianeta che faranno i salti mortali per poter avere ai piedi queste infuocate e originalissime creazioni!