Scarpe killer alla Paris Fashion Week

da , il

    La Paris Fashion Week che si è appena conclusa è stata una ulteriore grande occasione per gli stilisti affermanti ed emergenti per presentare il nuovo abbigliamento autunnale, ma anche le scarpe non sono passate inosservate. Alcuni tipi di scarpe hanno anche attentato alla vita delle modelle, rischiando spesso di farle cadere, ma i tacchi alti sono stati presenti quasi quotidianamente. I modelli spettacolari di Stella McCartney, non si sono fatti attendere, ma anche quelli di Balenciaga, Givenchy, Miu Miu, Lanvin e Nina Ricci non sono stati da meno. Ma vediamo di riassumere lo stile proposto dalle griffe per l’autunno-inverno 2011 2012.

    Non sono mancate sicuramente delle calzature bellissime che caratterizzano il prossimo autunno – inverno alla settimana della moda parigina come possiamo osservare dalla Foto Gallery correlata, anche se per molti versi i tacchi presentati non possono essere certo considerati interpreti di comfort e stabilità. Gli stivali ankle boots di Alexander McQueen che fanno salire alle stelle hanno ‘abbagliato’, Lanvin e il suo stiletto dal tacco a punta di matita hanno confermato la praticità dello stile del marchio e i mocassini sofisticati di Jean Paul Gaultier hanno stupefatto. L’eleganza di Givenchy e Louis Vuitton non è mancata come sempre, anche se tra le tre griffe più che note a vincere la sfida è stata la designer Barbara Bui che ha fatto indossare alle sue modelle scarpe caratterizzate dalla fusione di semplicità e glamour, che hanno difatti catturato immediatamente l’attenzione degli addetti al settore. Miu Miu invece punta sulle nuance ridiscendenti come oro e argento. Nel complesso le calzature abbinate ai capi hanno si conquistato ma le collezioni presentate hanno travolto completamente.