Sugar Skull di Tarina Tarantino: gioielli per la Notte di Halloween

da , il

    Da queste parti ad Halloween non si resiste e dopo avervi parlato di costumi di Halloween, non potevo non parlarvi di gioielli, specie se sono targati Tarina Tarantino e se sono talmente originali da lasciare a bocca aperta e stupire; lei come al solito sa scioccare ed affascinare e anche se in Italia i suoi monili sono difficili da reperire, anche solo guardarli lascia ad occhi aperti.

    La collezione di Tarina Tarantino per Halloween 2010 si chiama semplicemente Sugar Skulls e sono proprio i teschi i veri protagonisti di tutta la linea, declinati in colori e forme decisamente inediti tanto da non sembrare affatto pensati per la festa più “triste” dell’anno.

    A mio avviso questa collezione è adatta a tutte le donne che nonostante sia Halloween non vogliono esagerare e dunque non si truccheranno in maniera esagerata e non si vestiranno in maniera inadeguata: basterà indossare uno di questi monili per festeggiare Halloween nella maniera più consona possibile, ovvero con sobrietà.

    C’è da dire che comunque dovete davvero amare parecchio Tarina Tarantino per scegliere i suoi gioielli perchè se calcoliamo che si tratta di pezzi in plastica il loro costo non è certo economico visto che un anello di questa linea costa più di 60 dollari”

    Insomma, Tarina Tarantino ci piace ma i suoi prezzi per alcuni gioielli sono esagerati: è vero che indosserete qualcosa di tendenza, ma non sarebbe meglio che dirottaste le vostre attenzioni verso qualcosa di evergreen?