Victoria’s Secret, reggiseno da 2 milioni di dollari per Adriana Lima

da , il

    L’intimo, si sa, è uno di quei complementi necessari per ogni donna perchè da un lato ci rende più femminili agli occhi di chi ci guarda, del nostro compagno soprattutto, e da un altro lato ci fa stare bene con noi stesse, facendoci percepire come donne al 100%. Non è un caso dunque se spendiamo per la biancheria intima un mucchio di soldi e non è un caso se le aziende ci abbindolano sempre con nuovi modelli che tirano su, aumentano di una o più taglie, modellano, snelliscono: lo scopo per loro è vendere e per noi, si sa, diventare più belle e desiderabili.

    Chissà se pensa la stessa cosa Adriana Lima, super topmodel che ieri a New York ha prestato il suo seno a Victoria’s Secret, di cui è testimonial da qualche anno, per il lancio di un nuovo reggiseno dalle caratteristiche decisamente sui generis.

    Perché il reggiseno indossato dalla bella Adriana non solo tira su e modella ma soprattutto costa ben due milioni di dollari perché pieno di oro, diamanti e zaffiri: sia chiaro, su di lei e con il contesto che è stato ricreato a New York, avrebbe fatto effetto anche un reggiseno da 5 euro ma la creazione di Victoria’s Secret lascia davvero a bocca aperta.

    E’ stato infatti creato insieme a Damiani e monta ben 142 carati tra cui 60 di diamanti bianchi e 82 di topazi e zaffiri: Adriana Lima lo ha sfoggiato all’annuale Victoria’s Secret Fashion Show che sarà poi trasmesso dalla Cbs il 30 novembre.

    Invidiose? Pensate cosa si potrebbe fare con 2 milioni di dollari e ragionate: vale davvero la pena spendere tutti questi soldi, anche solo per produrne un esemplare?